Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Super Smash Bros. Ultimate dice no alla 'carne' di Steve di Minecraft

Un 'pene' in un gioco Nintendo?

Tutto è iniziato circa una settimana fa ma avevamo deciso di non parlarne visto che a conti fatti si trattava di una delle tante sciocchezze della rete poi però questa sciocchezza è diventata talmente grave da spingere Nintendo a intervenire. Ma andiamo con ordine.

Tutto parte dall'introduzione all'interno di Super Smash Bros. Ultimate di Steve di Minecraft. Il nuovo lottatore, come ogni altro personaggio, ha delle schermate che ne celebrano la vittoria al termine degli scontri e una di queste schermate non è passata di certo inosservata. Questione di prospettive e di contesto e un innocente pezzo di carne mangiucchiato dal buon Steve si trasforma improvvisamente in un pene.

Sì avete capito bene e d'altronde al web basta decisamente meno per dare vita a dei meme o a delle immagini quanto meno curiose. E a conti fatti perfino Phil Spencer è rimasto piuttosto spiazzato dopo aver visto l'immagine nel corso di una discussione con il caporedattore di Kotaku, Stephen Totilo.

Steve con la carne della discordia.
Steve dopo il 'nerf'.

Evidentemente Nintendo non ha particolarmente apprezzato che un loro gioco venisse accostato a un'immagine di questo tipo e la patch 9.0.1 ha prontamente eliminato un pezzo di carne troppo ambiguo per la compagnia nipponica. Il 2020 ci regala anche queste perle di stranezza.

Fonte: Kotaku

A proposito dell'autore
Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti