Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Una data d'uscita per NBA Live 15

Da ottobre su PS4 e Xbox One.

Sean O'Brien, executive producer di NBA Live 15, ha scritto una lettera aperta sul sito di EA Sports nella quale ci racconta del lavoro fatto sul titolo di basket.

Innanzitutto una data, il 7 ottobre 2014: il titolo uscirà per PlayStation 4 e Xbox One, dunque, in tempo con l'inizio della prossima stagione NBA negli USA.

O'Brien ci tiene a precisare che EA ha lavorato duro sui due aspetti che più hanno minato il precedente titolo: il gameplay in 5vs5 e l'aspetto estetico non all'altezza della next-gen di console.

Per quanto riguarda la grafica, gli sviluppatori si sono impegnati nell'effettuare scansioni facciali ad alta risoluzione della maggior parte dei giocatori oltre a sviluppare un modello poligonale più dettagliato ed un miglior sistema di illuminazione.

Sul fronte del gameplay hanno lavorato per offrire un'esperienza più realistica ed un miglior flusso di gioco. Per conseguire tale scopo gli sviluppatori hanno lavorato a stretto contatto con gli allenatori per integrare meglio i loro schemi e la loro filosofia di gioco all'interno del titolo. Hanno altresì migliorato la risposta dei giocatori ogni volta che toccano palla, ed effettuano passaggi, tiri o dribbling.

O'Brien ha concluso la sua lettera con la timeline di come la EA Sport vuole arriare alla release. A luglio ci sarà un primo assaggio di gameplay, per poi proseguire ad agosto e settembre con sempre più dettagli e preview.

Infine, lo sviluppatore ci tiene a ringraziare tutti i giocatori ed i fan dell'NBA per tutti i feedback postitivi ed il supporto dato.

A proposito dell'autore

Avatar di Marco Vitiello

Marco Vitiello

Contributor

Videogiocatore fin dai tempi del primo Super Mario su Atari, è cresciuto a pane e The Games Machine. Esperto di GdR pen&paper, bazzica spesso per le fiere del fumetto di tutta Italia dove fa incetta di gadget. Toglietegli tutto ma non videogiochi, cinema e serie TV.

Commenti