Requisiti minimi di Street Fighter x Tekken PC

Niente DLC su disco.

Capcom ha svelato i requisiti minimi e le specifiche raccomandate per la versione PC di Street Fighter x Tekken.

Le specifiche minime sono le seguenti (risoluzione 800x600 a 30FPS):

  • OS: Windows XP.
  • HDD: 10GB di spazio libero (o superiore).
  • CPU: Intel Dual Core 1.8GHz (o superiore) o AMD Athlon II X2 (o superiore).
  • RAM: 1GB (o superiore).
  • Scheda Video: DirectX 9.0c / Shader3.0 o superiore compatibile con nVidia GF6600 (o superiore) o ATi X1600 (o superiore) con 256MB di RAM.
  • Sonoro: DirectSound, DirectX 9.0c (o superiore).
  • Controlli: Mouse, Tastiera.

Le specifiche raccomandate sono le seguenti (risoluzione 1280x720 a 60FPS):

  • OS: Windows Vista.
  • HDD: 10GB di spazio libero (o superiore).
  • CPU: Intel Core2 Duo 2.60GHz (o superiore) o AMD Phenom II X2 (o superiore).
  • RAM: 2GB (o superiore).
  • Scheda Video: DirectX 9.0c / Shader3.0o superiore compatibile con nVidia GF8800 (o superiore).
  • Sonoro: DirectSound, DirectX 9.0c (o superiore).
  • Controlli: Joypad (Raccomandato il controller Xbox 360 per Windows).

Capcom ha anche promesso che i DLC non saranno "nel disco", viste le polemiche generatesi con la versione console. Gli extra verranno resi disponibili attraverso alcune patch gratuite, ma i contenuti bloccati dovranno essere attivati acquistando l'apposito codice.

Forse a Capcom non è chiara una cosa, però. Le polemiche non sono certo nate unicamente per i contenuti sul disco, ma perché 12 lottatori già pronti sono stati tagliati di proposito con l'obiettivo di massimizzare i guadagni sulla pelle dei giocatori. Quando un gioco va in gold, i giocatori dovrebbero poter acquistare il prodotto completo, non solo una parte. Nel caso di Street Fighter X Tekken, per essere effettivamente corretta Capcom avrebbe dovuto vendere il gioco a prezzo ridotto, facendo poi pagare per i lottatori bloccati già presenti sul disco. Oppure, meglio ancora, vendere il gioco a prezzo pieno lasciando tutto disponibile fin da subito.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

PlayStation Game Pass in arrivo? Per Phil Spencer di Xbox è 'inevitabile'

Per il boss di Xbox, PlayStation farebbe la cosa giusta?

Buck Up And Drive ha fatto infuriare molti giocatori omofobi con la sua opzione LGBT+

Il folle racing Buck Up And Drive sa toccare le corde giuste.

God of War su PC ha già le prime mod e quella del FOV trasforma gli scontri con i boss

La mod per il FOV in God of War sembra avere il suo perché.

Articoli correlati...

Activision Blizzard ancora nella bufera: Kotick starebbe nascondendo la vera mole dei problemi

La posizione di Kotick in Activision Blizzard si aggrava costantemente.

God of War su PC ha già le prime mod e quella del FOV trasforma gli scontri con i boss

La mod per il FOV in God of War sembra avere il suo perché.

Buck Up And Drive ha fatto infuriare molti giocatori omofobi con la sua opzione LGBT+

Il folle racing Buck Up And Drive sa toccare le corde giuste.

Bloodborne e The Order 1886 sono tra i marchi rinnovati da Sony. Novità in arrivo?

Per ora non si hanno ulteriori novità per il futuro di Bloodborne o The Order 1886.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza