Steam aumenta i suoi utenti del 300% in un anno.

Tutto merito di DOTA 2.

Steam, la famigerata piattaforma distributiva di Valve aumenta la propria massa critica giorno dopo giorno, tanto da aver incrementato del 300% i suoi iscritti in un anno.

L'analisi stilata da PC Gamer mostra infatti una progressione impressionante per il servizio. Domenica scorsa il numero di utenti online contemporaneamente ha toccato quota 6,6 milioni, 1,6 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2012, mentre il tetto dei 6 milioni di utenti è stato sfondato a Novembre.

Dota 2 sta giocando un ruolo fondamentale in questa statistica, visto che il gioco, tecnicamente ancora in beta, ha picchi di 237.414 giocatori contemporaneamente. Per farsi un'idea, Football Manager, che siede al secondo posto, arriva a 78,488 giocatori, mentre Team Fortress 2 fluttua tra i 45.000 e i 75.000 utenti.

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'Evo 2020 diventa un evento digitale a causa del Coronavirus

Cancellata la competizione che ora si svolgerà solo online.

ArticoloScoperti gli esport, si può tornare indietro? - editoriale

La pandemia non ha fermato l'industria videoludica. Soprattutto gli esport hanno rafforzato la loro posizione.

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza