Steam aumenta i suoi utenti del 300% in un anno.

Tutto merito di DOTA 2.

Steam, la famigerata piattaforma distributiva di Valve aumenta la propria massa critica giorno dopo giorno, tanto da aver incrementato del 300% i suoi iscritti in un anno.

L'analisi stilata da PC Gamer mostra infatti una progressione impressionante per il servizio. Domenica scorsa il numero di utenti online contemporaneamente ha toccato quota 6,6 milioni, 1,6 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2012, mentre il tetto dei 6 milioni di utenti è stato sfondato a Novembre.

Dota 2 sta giocando un ruolo fondamentale in questa statistica, visto che il gioco, tecnicamente ancora in beta, ha picchi di 237.414 giocatori contemporaneamente. Per farsi un'idea, Football Manager, che siede al secondo posto, arriva a 78,488 giocatori, mentre Team Fortress 2 fluttua tra i 45.000 e i 75.000 utenti.

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

A seguito del caso Blitzchung, Riot ed ESL chiedono ai giocatori professionisti di non parlare di "temi sensibili" pubblicamente

Epic Games invece "supporta il diritto di esprimere la propria opinione su questioni politiche e diritti umani".

AESVI lancia la Guida agli eSports

Tutto ciò che c'è da sapere sul mondo dei videogiochi competitivi.

FIFA 20: il sito ufficiale di EA svela per errore dettagli personali dei giocatori

I giocatori hanno notato il problema mentre si iscrivevano alle Global Series di FIFA 20.

Articoli correlati...

ArticoloInvestire negli esport: stabilire resilienza in un ambiente volubile - articolo

il CEO di New Wave Esports, Daniel Mitre, sul fascino delle squadre in contrapposizione alla sostenibilità delle piattaforme.

In appena 2 anni Fortnite è diventato il secondo titolo con i più alti premi in denaro

Superando un mostro sacro come Counter Strike: Global Offensive.

La FIGC conferma lo sbarco negli eSport e vara la eNazionale in vista del Campionato Europeo UEFA 2020

Al via la seconda tappa di selezione della Nazionale di eFoot Azzurro che rappresenterà l'Italia nel campionato calcistico virtuale di PES 2020.

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza