Tutta la RAM di Xbox One a disposizione degli indie

Nessuna limitazione per gli sviluppatori.

Gli sviluppatori indipendenti avranno accesso a tutta la RAM di Xbox One e non saranno dunque limitati ai 3GB offerti nella partizione dedicata a Windows.

"L'obiettivo è di permettere ai dev di accedere a tutto il set di risorse disponibili, non ci saranno limiti alla RAM per gli indie", ha spiegato Phil Spencer via Twitter (come riporta VG247).

Spencer ha inoltre garantito che il colosso di Redmond è al lavoro per sviluppare nuovi tool per la ricerca, grazie ai quali gli indie avranno tutta la visibilità di cui necessitano sulla console next-gen.

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza