Spiegato il rinvio di Xbox One in alcuni territori

Colpa dei comandi vocali di Kinect.

Xbox One ritarderà in alcuni territori a causa della localizzazione dei comandi vocali di Kinect, che richiederà qualche mese in più per essere limata e pronta al lancio.

A svelarlo è stato Albert Penello di Microsoft, aggiungendo che tali comandi saranno "molto più eleganti e integrati, e in molti modi più veloci e convenienti" di quanto non lo siano su Xbox 360, dove sembrano fare la stessa "cosa che eri abituato a fare sul tuo controller".

Penello ha comunque ricordato che, dal momento che Xbox One non avrà blocchi regionali di alcun tipo, un utente svizzero avrà la possibilità di acquistare la console in Francia o Germania e giocarci regolarmente.

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza