Nomura gradirebbe lavorare ad altri remake di Final Fantasy

Non relativi però a quelli dell'era PlayStation.

Tetsuya Nomura di Square Enix, il capo progetto del remake di Final Fantasy VII annunciato all'E3 2015, ha appena dichiarato che gradirebbe molto lavorare su altri remake del franchise.

Nello specifico queste ipotetiche produzioni, a detta sua, potrebbero rappresentare dei remake sempre di capitoli creati in passato da Squaresoft, ma non risalenti all'era PlayStation.

Potrebbe quindi trattarsi probabilmente degli episodi appartenenti all'era Super Nintendo, ossia Final Fantasy V e Final Fantasy VI.

Restate sintonizzati per ulteriori informazioni.

Fonte: VentureBeat

Vai ai commenti (19)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza