Ark: Survival Evolved porta su Xbox One lo split-screen e molto altro

Ecco tutte le novitÓ.

Developer Studio Wildcard ha appena pubblicato un nuovo importante aggiornamento per la versione Xbox One di Ark: Survival Evolved.

La patch aggiunge in esclusiva temporanea lo split-screen al gioco offline e online su server non dedicati, oltre a portare il titolo allo stesso livello di aggiornamento della versione PC.

Di seguito tutti i contenuti aggiunti con la nuova patch:

  • Gallimimus: un dinosauro a tre posti che non si può difendere da solo, ma corre ad alte velocità
  • Dimetrodon: un dinosauro carnivoro che può dare rifugio ai giocatori che stanno soffrendo l'eccessivo caldo o l'eccessivo freddo
  • Scarabei stercorari che mangiano i rifiuti inutili producendo olio combustibile
  • Armature d'assalto in stile SWAT
  • Bastone elettrificato
  • Materiale da costruzione per la serra e i vetri
  • Casse sottomarine contenenti oggetti
  • Barili di birra craftabili
  • Sistemati alcuni bug, aggiornate le performance (circa del 15%), sistemato il problema di mancanza della memoria
  • Supporto a server non dedicati fino ad un massimo di otto giocatori con un aumento del 33% della distanza permessa dall'host

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza