Negli ultimi tempi le notizie su Crackdown 3 si sono fatte sempre più rare, fino a sparire completamente lasciando i fan del titolo completamente all'oscuro di cosa aveva intenzione di fare Microsoft col terzo capitolo della saga. Come riporta DSOGaming ora però ci ha pensato l'account Twitter ufficiale del gioco a svelare un po' di retroscena sul titolo: Crackdown 3 arriverà nel 2017, e farà parte del programma Xbox Play Anywhere.

Questo vuol dire che Crackdown 3 sarà giocabile anche su PC con Windows 10, e a differenza di altri titoli molto probabilmente non arriverà su Steam. Se volete maggiori informazioni sul titolo vi conviene seguire l'E3, perché dopo una news del genere è molto probabile che Microsoft vorrà mettere un po' di carne al fuoco per preparare i giocatori all'uscita del titolo e quale palco è migliore dell'E3 per farlo?

E voi siete contenti di questa notizia o avreste preferito che Crackdown 3 rimanesse una esclusiva Xbox One?

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Altri articoli da Marco Brigato