Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Tencent acquisisce Sumo, lo sviluppatore di Crackdown e Sackboy, per $1,3 miliardi

Il colosso cinese continua la sua espansione.

Tencent è pronta ad acquisire Sumo Group con un accordo del valore di 1,27 miliardi di dollari, hanno annunciato le società.

Tencent possiede già una quota dell'8,75% nello sviluppatore di giochi del Regno Unito, il cui lavoro include il recente vincitore del BAFTA Sackboy: A Big Adventure di Sony e Crackdown 3 di Microsoft. Sebbene Sumo sviluppi le proprie IP, è meglio conosciuto per i suoi progetti di lavoro su commissione, che continueranno sotto la nuova proprietà.

L'acquisizione in contanti passerà attraverso la consociata interamente controllata di Tencent, Sixjoy Hong Kong Limited.

Sumo diventerà l'ultima società di giochi del Regno Unito ad essere acquisita per oltre $1 miliardo, a seguito dell'acquisizione da parte di EA dello sviluppatore di F1 Codemasters.

"I tre fondatori di Sumo, che lavorano nel settore, Paul Porter, Darren Mills e io siamo appassionati di ciò che facciamo e siamo pienamente impegnati a continuare nei nostri ruoli", ha dichiarato l'amministratore delegato Carl Cavers in una nota.

"L'opportunità di lavorare con Tencent è una di quelle che non potevamo perdere. Porterà un'altra dimensione a Sumo, offrendoci opportunità per imprimere veramente il nostro segno in questo fantastico settore, in modi che in precedenza erano fuori portata".

Fonte: Gamesindustry.biz.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti