Anche The Last of Us si aggiunge alla serie "e se fosse stato fatto con l'Unreal Engine 4"?

Come sempre una meraviglia.

Con il rilascio dell'Unreal Engine 4.16 gli artisti 3D si sono dati da fare per ricreare gli ambienti di The Last of Us, l'ottima esclusiva Sony che ha conquistato critica e videogiocatori. Questa volta gli artisti sono ben due: "aiester" che attualmente è al lavoro sulla cameretta di Ellie, della quale disponiamo solo di uno screenshot visto che il lavoro non è ancora terminato, e "Maverick" che ha condiviso un video nel quale si vedono gli effetti volumetrici di luce e nebbia.

hjds4

All'epoca in cui uscì, il comparto grafico di The Last of Us era veramente molto buono, ma quello che gli artisti 3D riescono a creare con l'Unreal Engine 4 è veramente qualcosa di straordinario. E voi cosa ne pensate? Vorreste un bel The Last of Us fatto con l'Unreal Engine 4?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma Ŕ convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza