Anche a causa di una prima metà di 2017 di altissima qualità per quanto riguarda il catalogo di esclusive proposto da Sony, gli ultimi sei mesi dell'anno non riescono di certo a raggiungere lo stesso livello quantitativo e probabilmente qualitativo e in molti hanno fatto notare la questione al CEO di Sony Interactive Entertainment America, Shawn Layden.

Parlando all'interno di un'intervista pubblicata da The Telegraph, Layden ha rivelato un'informazione non da poco per quanto riguarda il futuro delle esclusive PS4: quei titoli previsti per il 2018 usciranno tutti entro i primi sei mesi dell'anno.

1

"Ad essere onesti siamo già oltre la metà del 2017 ed è stata una prima metà di anno inusualmente piena per noi grazie al successo di uscite primaverili come Horizon: Zero Dawn e NiOh. Questa è la natura dello sviluppo. C'è il nuovo Gran Turismo a fine anno e c'è parecchia attenzione intorno a questo titolo. Le cose in uscita nel 2018, tutte arriveranno nella prima metà dell'anno".

Quest'ultima frase ha inevitabilmente attirato la nostra attenzione dato che in questo gruppo dovrebbero rientrare sicuramente God of War e Spider-Man, molto probabilmente Detroit: Become Human e teoricamente anche Days Gone. Naturalmente l'uscita così ravvicinata di quattro pezzi da novanta del genere pare quanto meno improbabile ma sicuramente ci sarà spazio per una manciata di giochi e God of War e Spider-Man paiono i principali indiziati per un'uscita entro giugno 2018.

Si prospetta, quindi, una prima metà di 2018 con i fiocchi per i possessori di PS4. Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.