Sony contro Microsoft sul crossplay: anche Ark: Survival Evolved bloccato dalla compagnia nipponica

Un nuovo caso dopo Minecraft e Rocket League.

La diversa posizione di Microsoft e Sony quando si parla di cross-play tra le due console non è di certo una novità. Prima ci fu il caso Rocket League e poi ancora quello che ha creato maggior scalpore: il caso Minecraft.

I giocatori PS4 e quelli Xbox One potranno mai giocare insieme in futuro? Naturalmente mai dire mai ma la posizione di Sony, se ce ne fossero dubbi, pare decisamente bloccata. Spunta, infatti, un nuovo gioco che vorrebbe puntare al cross-play tra le due piattaforme, che è riuscito a realizzarlo internamente ma che si trova bloccato dalla compagnia nipponica. Stiamo parlando di Ark: Survival Evolved.

1
Sony cambierà mai posizione su questo tema?

Come riportato da Eurogamer.net, Jeremy Stieglitz (sviluppatore di Studio Wildcard) ha confermato che il cross-play sarebbe effettivamente attuabile.

"Abbiamo il cross-play funzionante internamente ma attualmente Sony non lo permette".

Sony continua quindi a mantenere la propria posizione e a sollevare non poche critiche. Cosa pensate della questione cross-play e del nuovo ed ennesimo blocco da parte della compagnia?

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza