L.A. Noire: annunciate le versioni PS4, Xbox One, Switch e HTC Vive

Cole Phelps sta per tornare.

Rockstar Game annuncia l'uscita di nuove versioni del thriller poliziesco L.A. Noire, prevista per il 14 novembre 2017 su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Oltre a pubblicare queste nuove versioni per console, ci addentriamo per la prima volta nel mondo della realtà virtuale con L.A. Noire: The VR Case Files, che comprende sette casi presi dal gioco originale, rielaborati appositamente per questa esperienza virtuale su HTC VIVE.

Ambientato nella Los Angeles malfamata e violenta degli anni '40, L.A. Noire narra la storia del veterano di guerra e detective in erba Cole Phelps, impegnato a indagare su una serie di delitti ispirati a crimini realmente accaduti. Ogni caso risolto porta a Phelps fama e successo, ma lo trascina sempre più vicino al cuore criminale della Los Angeles del dopoguerra.

LAN_Artwork_1920X1080_ITA

L.A. Noire: The VR Case Files per HTC Vive include sette casi coinvolgenti e indipendenti di L.A. Noire, rielaborati appositamente per la realtà virtuale, che uniscono azione mozzafiato e un lavoro di indagine realistico per regalare un'inedita esperienza interattiva.

L.A. Noire per Nintendo Switch include il gioco originale completo e tutti i contenuti scaricabili aggiuntivi, oltre a novità specifiche come una modalità Joy-Con con comandi di movimento che sfruttano il giroscopio, il Rumble HD e le nuove visuali ampia e ravvicinata dietro le spalle, senza dimenticare i comandi touch contestuali che ti permetteranno di portare le tue indagini sempre con te.

Le versioni di L.A. Noire per PlayStation 4 e Xbox One comprendono il gioco originale completo, tutti i contenuti scaricabili aggiuntivi e una serie di accorgimenti tecnici che migliorano il realismo e la resa grafica, come nuvole più realistiche ed effetti di luce migliorati, nuove angolazioni di visuale, texture in alta risoluzione e altro ancora. Queste versioni riescono a catturare in modo perfetto l'anima oscura e nascosta della Città degli Angeli grazie a una risoluzione a 1080p nativi su Playstation 4 e Xbox One e uno spettacolare 4K su Playstation 4 Pro e Xbox One X.

Vai ai commenti (23)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (23)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza