È un cappello o la testa? Il mistero di Toad finalmente svelato da Nintendo

Yoshiaki Koizumi dirada ogni dubbio.

Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? Toad porta un cappello o quella è semplicemente la forma della sua testa? Grandi domande che attanagliano milioni di esseri umani e che oggi trovano almeno in parte una risposta.

Come riportato da Eurogamer.net, Nintendo ha appena rivelato la verità sull'annoso interrogativo riguardante il piccolo Toad. Il producer di Super Mario Odyssey, Yoshiaki Koizumi, ha parlato della questione all'interno di un video in cui risponde ad alcune domande dei fan.

Toad non indossa un cappello ma quella è realmente la forma della sua testa: "lascerò a tutti voi il compito di capire esattamente come funzioni. Forse c'è qualcosa al suo interno", ha commentato Koizumi appena dopo lo "shockante" reveal.

Come segnalato dai nostri colleghi la questione non era di certo così scontata dato che è presente del materiale che mostra un Toad decisamente diverso, un Toad che porta evidentemente un cappello. Questo è il Toad del cartone di Super Mario Bros del 1980, un cartone che a quanto pare non è strettamente canonico.

1

Nel video presente poco sopra Koizumi sottolinea anche che Super Mario Odyssey potrebbe nascondere ancora dei segreti e discute anche dell'ombelico mancante di Mario e della relazione tra Mario, Peach e Daisy.

Testa o cappello? Da che parte stavate e cosa pensate di questa rivelazione?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza