Monster Hunter World - Come sconfiggere un Teostra

Le strategie per abbattere questo Drago Antico.

La nostra guida di Monster Hunter World continua ad ampliarsi con una nuova pagina dedicata in questo caso a un Antico Drago molto potente che si incontra nelle fasi più avanzate del gioco. Stiamo parlando del Teostra.

In questa nostra pagina vi parleremo delle debolezze e delle strategie da sfruttare per riuscire a superare un Teostra.

Monster Hunter World: come prepararsi al primo scontro e la posizione del Teostra

Una volta battuto il Nergigante dovrete iniziare a cercare delle altre tracce. Il funzionamento è simile alla quest riguardante il Rathian ma in questo particolare caso il focus sarà su delle tracce di colore blu all'interno di un'area specifica: le Guglie Selvagge.

Per prepararsi allo scontro è necessario equipaggiare un'armatura piuttosto resistente. Ciò che avete utilizzato con il Negigante potrebbe essere adatto ma anche combattere più Nergiganti per sfruttarne i materiali è un'ottima idea. A questo punto potreste avere delle armi caratterizzate da una alta affinità contro i Draghi o quelle con un alto sigillo anziano. Entrambi sono molto utili contro i Draghi Antichi quindi vale la pena sbloccarli.

In caso contrario è necessario avere molte cure e altri oggetti difensivi. Il Teostra, al di là di una serie di attacchi di fuoco è "solo" molto aggressivo e veloce. Sconfiggerlo non è assolutamente semplice.

Altri contenuti della guida di Monster Hunter World:

Guide ai mostri:

1

Monster Hunter World: debolezze del Teostra e strategie per affrontarlo

Le debolezze del Teostra:

  • Fuoco: invulnerabile
  • Acqua: molto vulnerabile
  • Ghiaccio: molto vulnerabile
  • Sonno: poco vulnerabile
  • Scoppio: poco vulnerabile
  • Drago: poco vulnerabile
  • Stordimento: mediamente vulnerabile
  • Veleno: mediamente vulnerabile
  • Paralisi: poco vulnerabile
  • Fulmine: poco vulnerabile

Il Teostra è una viverna che sputafuoco ed è probabilmente il più duro da affrontare tra i Draghi Antichi. Si tratta di una creatura che combina movimenti veloci e attacchi potenti con una serie di attacchi di fuoco da evitare assolutamente. Il Teostra è al massimo livello di pericolosità quando è coperto da una sorta di brace ardente quindi bisogna stare alla larga in queste fasi fino a quando la situazione non si normalizza nuovamente.

Come succede per la maggior parte delle viverne bisogna fare attenzione quando queste ultime sono in volo. Va comunque detto che i suoi attacchi in planata e gli attacchi di fuoco sono molto più facili da evitare rispetto a quelli di altri mostri in grado di volare.

L'attacco da evitare assolutamente rimane, in ogni caso, una esplosione segnalata da un'aura di fiamme che compare intorno alla creatura. Quando vedete questa aura scappate il più velocemente possibile dato che un attacco andato a buon fine può uccidervi con un solo colpo. Al di là di questa gigantesca esplosione la preoccupazione più evidente legata al Teostra deriva principalmente dagli attacchi effettuati solo sul terreno. La maggior parte dei KO è derivata da attacchi successivi a degli stordimenti, causati da spazzate standard o da scatti attraverso l'arena. La chiave per sopravvivere è, come spesso accade, quella di mantenere un atteggiamento attendista attaccando solo quando si ha la certezza di riuscire a portare a buon fine l'assalto. Per gli attacchi l'approccio più sicuro è quello laterale ma c'è anche una sorta di controindicazione.

Come il Kirin, il Teostra può infliggere del danno elementale intorno al proprio corpo. L'attacco è meno frequente rispetto a quello del Kirin ma nel caso in cui doveste vedere della brace intorno alla creatura allontanatevi il più in fretta possibile.

In linea con tutte le battaglie più impegnative dovreste evitare le combo a meno di non essere assolutamente certi di poterle portare a termine in relativa sicurezza. L'utilizzo di un SOS per coinvolgere altri giocatori è anche fortemente consigliato. In ogni caso preparatevi a una battaglia lunga e sfiancante e non dimenticatevi di utilizzare delle Bevanda Fresca dato che sicuramente aiuteranno in aree piene di lava.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza