Microsoft in possesso dei diritti promozionali di Borderlands 3? Randy Pitchford di Gearbox non ne sa nulla

Arriva la risposta della software house alle recenti indiscrezioni.

Come probabilmente saprete, pochi giorni fa spuntò in rete un'interessante notizia che voleva Microsoft in possesso dei diritti promozionali di attesissimi titoli.

Nello specifico si parlava di giochi del calibro di Cyberpunk 2077, Anthem, Battlefield V e anche di Borderlands 3. Una prima risposta a questi rumor è arrivata da Randy Pitchford di Gearbox, il quale ha dichiarato, in risposta a un utente su Twitter, di non sapere nulla della questione, smentendo in questo modo la notizia, almeno per quanto riguarda Borderlands 3.

La risposta di Pitchford è piuttosto singolare, come si può leggere:

"Non ne so assolutamente niente. Il fatto che tu mi chieda questo è come se io ti chiedessi di chiarire la confusione su una notizia scritta da qualcuno secondo cui tu avresti venduto il DNA del tuo sesto figlio ad una fabbrica di cloni in Sud America. Puoi chiarire questo per me? Mi sta stressando."

Insomma, a quanto pare la notizia che voleva Microsoft in possesso dei diritti promozionali di attesissimi giochi non riguarderebbe Borderlands 3, ora sarà interessante capire se lo stesso sarà valido per gli altri titoli.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza