Con 90 milioni di copie vendute, la serie Resident Evil è il franchise di maggior successo di Capcom

Tutto è iniziato nel 1996.

Con le sue 90 milioni di copie vendute, la saga di Resident Evil si conferma l'IP più redditizia a disposizione di Capcom, naturalmente questo risultato non sorprende più di tanto, del resto la saga è arrivata sul mercato nel lontano 1996 e conta 24 diversi titoli pubblicati.

Come riporta Comicbook, la serie è nata nel 1993, quando Tokuro Fujiwara e Shinji Mikami stavano lavorando ad un remake di un precedente titolo horror di Capcom chiamato Sweet Home, al momento del rilascio però la compagnia fu obbligata a cambiare nome al gioco in quanto Sweet Home era già stato registrato da terzi. Nel 1996 Resident Evil arrivò sulla prima PlayStation facendo conoscere al pubblico il genere Survival Horror, il resto come saprete è storia.

giochi_in_uscita_21_gennaio_2018_gamesoul

Di recente è stato pubblicato il remake di Resident Evil 2, che non solo rende omaggio al classico del 1998 con una grafica al passo coi tempi, ma ne espande in meglio le meccaniche senza stravolgere l'ossatura del gioco, ovvero la componente survival. Il titolo ha registrato un grande successo ed è stato molto apprezzato da pubblico e critica.

Resident Evil 2 Remake è disponibile su PC, Xbox One e PS4, se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione.

Cosa ne pensate di questi ottimi risultati?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza