Borderlands 3 sarà grandioso grazie a Battleborn

Secondo Gearbox prendersi una pausa dalla serie è stato determinante. 

L'Art Director di Gerbox, Scott Kester, ha affermato in un'intervista con Metro, che il team era piuttosto "stanco" dopo l'arrivo di Borderlands e dei successivi giochi. Lo studio ha considerato di fare Borderlands 3 subito dopo i primi due, ma il team "aveva bisogno di una pausa. Perché se non avessimo preso una pausa penso che non avremmo fatto qualcosa di buono."

2K ha dato al team di Borderlands la pausa di cui avevano bisogno, sotto forma di Battleborn. "Grazie a questa pausa, il team si è rigenerato per Borderlands 3".

"Se non avessimo realizzato quel gioco, Borderlands 3 non sarebbe stato all'altezza di adesso", spiega Kester. "Ci ha fatto pensare a cose un po' diverse." Mentre il team è passato da Battleborn direttamente a Borderlands 3, c'era più motivazione per farlo correttamente piuttosto che buttare giù un altro sequel poco ispirato.

Con Gearbox che ora si prende il tempo per migliorare sempre di più Borderlands 3, si tratta anche del gioco più grande che lo studio abbia mai sviluppato. "Ha molti più contenuti rispetto a qualsiasi altra cosa che abbiamo fatto."

Ci sono anche un sacco di DLC pianificati per Borderlands 3, quindi il rilascio di contenuti non finirà con l'uscita del gioco. "Abbiamo realizzato DLC sostanziosi e vogliamo continuare a farlo".

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che Borderlands 3, provato in anteprima, arriverà il 13 settembre per PS4, Xbox One e PC.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e il suo rinvio commentati da Cory Barlog

Tutta colpa della complessità dei giochi moderni.

The Witcher: Nightmare of the Wolf, Netflix conferma il film d'animazione

Il film è nelle mani dello studio d'animazione de La leggenda di Korra.

Cyberpunk 2077: secondo un insider il posticipo è dovuto alla scarsa potenza di PS4 e Xbox One

Non sarebbero infatti in grado di fare girare il gioco degnamente.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza