Call of Duty Modern Warfare: i giocatori potranno ricaricare l'arma mantenendo la mira sul bersaglio

L'animation director Mark Grigsby ci spiega il tutto.

Call of Duty Modern Warfare si prepara a tornare in pompa magna sui nostri monitor e pian piano cominciano ad emergere nuovi dettagli sul titolo. Oggi l'animation director Mark Grigsby ha speso qualche parola sul sistema di ricarica, che permetterà di cambiare caricatore mantenendo la mira sul bersaglio.

Come riportano i colleghi di Eurogamer.net, ecco le parole di Grigsby , apparse sul blog di Activision:

"Un'altra cosa che inseriremo quest'anno è la ricarica ADS (Aiming Down Sight). In passato quando bisognava ricaricare, l'arma passava a lato dello schermo ed una volta ricaricata il giocatore doveva mirare nuovamente. Questa volta si potrà mantenere la mira sul bersaglio anche quando si mira."

news_videogiochi_call_of_duty_modern_warfare_sviluppo_engine_5_anni_1561723040072

E' la prima volta che la serie Call of Duty propone tale meccanica di default, se si esclude in Black Ops 4 uno speciale strumento che permette questa meccanica (ma si tratta di uno strappo alla regola). Gli sviluppatori hanno insistito molto nei dettagli, ad esempio ogni arma avrà una sua animazione di ricarica che terrà conto di variabili come peso del proiettile utilizzato e la quantità presente nel caricatore (cambiare un caricatore quasi vuoto sarà differente rispetto al cambio di uno a cui mancano solo pochi proiettili).

Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 a partire dal 25 ottobre, se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra anteprima.

Cosa ne pensate?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza