Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Call of Duty 2022 sarà il sequel di Modern Warfare per un noto insider

Il ritorno del Capitano Price con un nuovo COD: Modern Warfare 2?

Mentre Call of Duty Vanguard ancora non è stato rilasciato, continuano a circolare i rumor relativi al Call of Duty del 2022 che, secondo un insider piuttosto affidabile, sarà il seguito che tutti aspettavamo: Call of Duty: Modern Warfare 2.

L'informazione proviene dall'insider Tom Henderson, che già in diverse occasioni aveva fornito leak corretti riguardo allo stesso Call of Duty, a Battlefield e ad altre serie. Recentemente Henderson ha condiviso molte informazioni riguardo al futuro del franchise Activision, addirittura parlando del capitolo del 2023, che dovrebbe essere "semi-futuristico" in stile Black Ops 2.

Per quanto riguarda il prossimo anno però, sembra quasi una certezza l'arrivo di Modern Warfare 2. Il reboot di Modern Warfare del 2019 è stato uno dei capitoli più apprezzati della serie FPS, e molti si aspettavano un seguito già quest'anno, dopo la parentesi Black Ops. Si è invece optato invece per il ritorno alla Seconda Guerra Mondiale, rimandando il ritorno del Capitano Price.

Il gioco dovrebbe essere sviluppato da Infinity Ward, già responsabile del precedente reboot, e sarà un seguito diretto delle vicende di Modern Warfare. Nel frattempo, restiamo in attesa di Call of Dury Vanguard, che sarà disponibile a partire dal 5 novembre su PC, PlayStation 4 e 5, Xbox One e Series X/S.

Guarda su YouTube

Fonte: gamerant