PES 2020: Konami non ha alcun piano per integrare le donne

Forse in futuro.

Il calcio femminile è diventato sempre più popolare in questi ultimi anni e in molti si sono chiesti se Konami introdurrà questa "divisione" nel suo attesissimo PES 2020. Contrariamente a quanto fatto da EA col suo FIFA, Konami non ha al momento nessun piano per introdurre questa funzione.

Come riporta Gamespot, eccole le parole dell'European brand manager, Lennart Bobzien durante una recente intervista:

"Personalmente supporto la divisione femminile ed ho seguito la Coppa del Mondo, tuttavia al momento non abbiamo alcun piano di inserire le donne in eFootball PES 2020."

pes_2020_37678.1200x675

Bobzien ha anche spiegato perché da quest'anno il nome completo del gioco sarà eFootball PES 2020:

"Per quest'anno abbiamo annunciato eFootball PES 2020. Vogliamo concentrarci maggiormente sugli eSport in futuro. In passato abbiamo già mostrato [questo] facendo competizioni come PES League ed eFootball Pro, la competizione per club professionisti. Abbiamo semplicemente pensato che includendolo nella denominazione del prodotto, avremmo fatto una dichiarazione e mostrato alla nostra community, ma anche al pubblico più ampio, che gli eSport svolgeranno un ruolo molto importante andando avanti."

PES 2020 sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 a partire dal 10 settembre. Presto sarà disponibile una demo che conterrà modalità online ed offline, la demo sarà disponibile dal 30 luglio.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza