Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PES 2020 chiama a raccolta Chiellini, Matuidi e altri campioni per una sfida di beneficenza contro il COVID-19

Un nuovo torneo eSport a fin di bene.

Konami Digital Entertainment B.V. e ORSEN SA hanno annunciato, nella giornata di oggi, il torneo Solidarity Challenge di eFootball PES 2020, una sfida di beneficenza giocata da famose stelle sportive.

Questo torneo eSport, a cui parteciperanno personalità come Giorgio Chiellini e Antoine Matuidi, per citarne alcuni, si svolgerà dal 12 al 14 giugno e avrà, come scopo ultimo, la raccolta fondi da devolvere a favore del COVID-19 Solidarity Response Fund, in collaborazione con le Nazioni Unite e l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Qui di seguito, vi riportiamo l'elenco completo degli sportivi che parteciperanno al torneo, mentre in fondo alla notizia troverete gli abbinamenti prestabiliti:

  • Amandine Henry (Calcio)
  • Antoine Griezmann (Calcio)
  • Blaise Matuidi (Calcio)
  • Danny Care (Rugby)
  • Giorgio Chiellini (Calcio)
  • Jermaine Jenas (Calcio)
  • Liv Cooke (Calcio Freestyle)
  • Ludovic Giuly (Calcio)
  • Louis Saha (Calcio)
  • Mathieu Bastareaud (Rugby)
  • Mo Farah (Atletica)
  • Robert Pires (Calcio)
  • Scott McTominay (Calcio)
  • Steve McManaman (Calcio)
  • Tommy Fleetwood (Golf)
  • Yaya Touré (Calcio)

La Solidarity Challenge verrà trasmessa in TV in oltre 80 nazioni, un nuovo record nel mondo degli eventi eSport, e sarà possibile seguirla in diretta anche sul canale YouTube ufficiale a questo indirizzo. L'evento verrà trasmesso alle ore 12:30 di venerdì, sabato e domenica.

Se invece volete seguirlo in televisione, troverete l'elenco delle emittenti che trasmetteranno il torneo sul sito ufficiale di Solidarity Challenge.

Cosa ne pensate? Seguirete l'evento in diretta?

Taggato come
A proposito dell'autore

Marcello Ruina

Contributor

Commenti