Borderlands 3: Gearbox conferma che il crossplay non sarà disponibile al lancio

L'evento in programma oggi si focalizzerà su altro.

Gearbox ha in programma per oggi una diretta dedicata a Borderlands 3, durante la quale dovrebbero essere svelate alcune novità per l'atteso gioco.

Lo sviluppatore ha recentemente annunciato l'evento Celebration of Togetherness per Borderlands 3. Questo incontro online sarà trasmesso in diretta oggi alle ore 16, quindi tra pochissimo.

Lo sviluppatore non ha dato alcun suggerimento su cosa verrà mostrato, ma il nome dell'evento ha indotto molte persone a pensare che Gearbox annuncerà il supporto per il Crossplay in Borderlands 3.

Sfortunatamente, Celebration of Togetherness in questo caso significa qualcosa di diverso dal crossplay. Il CEO di Gearbox, Randy Pitchford, ha chiarito che l'evento non sarà in effetti il ​​luogo in cui il team annuncerà il supporto per il crossplay di Borderlands 3.

Aggiungendo ulteriori chiarimenti, Pitchford ha ribadito che il titolo non avrà alcun crossplay al momento dell'uscita, ma lo studio è impegnato a supportare la feature "non appena possibile dopo il lancio".

"Per essere chiari, non ci saranno funzionalità cross-play in Borderlands 3 al momento del lancio, lavoriamo a stretto contatto con i nostri partner per creare un'esperienza cross-play positiva non appena possibile. Ci impegneremo per il cross-play su quante più piattaforme possibili".

Borderlands 3 è in arrivo il 13 settembre su PC, PS4 e Xbox One.

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza