Borderlands su Nintendo Switch? Il direttore creativo di Gearbox non lo esclude

Un'altra grande serie potrebbe arrivare sulla console ibrida della grande N.

Da tempo Gearbox ha escluso l'eventualità di un porting per Nintendo Switch di Borderlands 3, ma questo non significa che nessun altro titolo della serie non possa arrivare in futuro sulla console di casa Nintendo.

Durante il The Borderlands Show andato in onda ieri, dove tra le altre cose è stato presentato l'evento di Halloween Bloody Harvest, il creative director Paul Sage, ha lasciato intendere che prima o poi la saga potrebbe arrivare su Switch, rispondendo a un fan con un ottimistico "mai dire mai" che ha riacceso le speranze dei giocatori Nintendo.

Le parole di Sage tra l'altro arrivano in seguito alle dichiarazioni di CEO di Gearbox, Randy Pitchford, che lo scorso aprile aveva affermato che gli piacerebbe portare la serie Borderlands su Switch un giorno. Non solo, nei mesi scorsi alcuni rumor parlavano proprio di un porting per Switch di Borderlands, che purtroppo per il momento non sono mai stati confermati.

Borderlands_3

Insomma per il momento non c'è nulla di concreto, ma quantomeno le dichiarazioni di Sage e Pitchford fanno ben sperare per il futuro.

Nel frattempo Borderlands 3 è ora disponibile su PS4, Xbox One e PC. Qui trovate la nostra recensione.

Fonte: NintendoLife

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza