Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 è stato posticipato in modo da "non ripetere gli errori del precedente capitolo"

L'uscita slitta dopo il primo trimestre 2020.

Brutte notizie per i fan di Vampire The Masquerade. Il secondo capitolo, Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 è stato posticipato. L'uscita del gioco era stata programmata per il primo trimestre del 2020, ed ora slitta più in là.

Il motivo è stato ampiamente dichiarato dallo studio di sviluppo: "Abbiamo bisogno di un po' più di tempo per creare il videogiochi che tutti stanno aspettando" hanno dichiarato Andy Kipling e Brian Mitsoda di Hardsuit Labs. "Sebbene Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 verrà comunque lanciato nel 2020, abbiamo deciso di valorizzare la qualità rispetto alla finestra di lancio del primo trimestre".

Sembra comunque che gli sviluppatori siano contenti della creazione della trama e dell'ambientazione, tuttavia il team vuole evitare il ripresentarsi di errori tecnici che, come sappiamo, affliggono ancora tutt'oggi il capitolo precedente. "Negli ultimi mesi, è diventato chiaro che attenersi alla nostra data originale rischierebbe di ripetere quell'errore", recita la dichiarazione di Kipling e Mitsoda.

vampire

"Non è stata una scelta facile, né la nostra prima scelta. Durante tutto il 2019 abbiamo migliorato i nostri processi e fatto crescere i nostri team, tuttavia è presto diventato chiaro che questo da solo non ci permetterà di offrire la qualità che desideriamo alla data precedentemente promessa."

Attualmente lo studio non ha indicato una nuova possibile finestra. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni che non esiteremo a darvi.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza