Call of Duty: Modern Warfare, dopo l'ultima patch uno strano messaggio minaccia il reset

Infinity Ward al lavoro per correggerlo.

Call Of Duty: Modern Warfare è un gioco che ha ormai cinque mesi. Immaginatevi di averlo giocato dalla sua uscita e di trovare un bel giorno un messaggio di errore che vi informa che tutti i vostri dati sono corrotti e che è necessario un ripristino.

Ecco, è quello che è successo ad alcuni giocatori una volta che hanno installato la recente patch pubblicata da Infinity Ward. Il messaggio di errore dice agli utenti che i loro dati sono "corrotti o non scaricati correttamente" e che avrebbero dovuto ripristinare il loro rango per risolverli, perdendo quindi tutte le opzioni di loadout, le killstreaks, gli upgrade sul campo e i vantaggi che avevano ottenuto per aumentare faticosamente di livello.

A questo punto Infinity Ward ha chiesto ai giocatori di chiudere immediatamente il gioco senza selezionare una risposta, il che non è particolarmente rassicurante se avete letto il tweet dopo aver scelto una delle due opzioni. Lo studio di sviluppo ha rimosso la finestra di errore, ma a quanto pare, chi ha cliccato su sì non ha visto nessun rollback.

"Siete ancora in grado di giocare come al solito e la vostra progressione è stata salvata, ma tenete presente che una volta che avremo una correzione, potremmo dover ripristinare le vostre statistiche allo stato in cui si trovavano prima dell'aggiornamento di oggi", dice il post ufficiale pubblicato da Infinity Ward. "Stiamo lavorando attivamente su una soluzione per questo, ma non sappiamo quando verrà pubblicata". Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni a riguardo.

Vi ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza