Monster Hunter World: Capcom aveva come obiettivo 5 milioni di copie vendute

Obiettivo raggiunto e superato.

Solo qualche anno fa era impensabile definire Monster Hunter come uno dei maggiori franchise a disposizione di Capcom, anche gli sviluppatori erano dello stesso avviso, infatti l'obiettivo di vendita di Monster Hunter World era stato fissato a circa 5 milioni di copie vendute. Inutile dire che le cose sono andate meglio del previsto.

Durante una recente intervista, Ryozo Tsujimoto (Head of Consumer Games for Development Division 2) ha dichiarato che inizialmente Capcom non si aspettava il successo ottenuto in seguito dal gioco (parliamo appunto di 5 milioni di copie). In seguito però il publisher si è dovuto ricredere, basti pensare infatti che solo l'espansione Iceborne ha superato le 4 milioni di copie:

"Stavamo sviluppando Iceborne parallelamente alla pubblicazione di World e non ci sentivamo di aver terminato il progetto. Detto questo abbiamo sempre posto le 5 milioni di copie come obiettivo principale e siamo molto felici di averlo superato. Ci sono ancora giocatori che devono essere introdotti nel mondo di Monster Hunter World e come producer voglio portare questi numeri ancora più in alto."

monster_hunter_world_ps4_800x600_3

Monster Hunter World è disponibile su PC, Xbox One e PS4.

Cosa ne pensate?

FONTE: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza