PES 2020 è protagonista di BeSport: il campionato eSport della Serie B

20 team faccia a faccia ogni weekend.

C'è un campionato che ricalcherà quello della Serie BKT ma che si disputerà non sui campi ma fra le console. È BeSports, il torneo eSports della Lega B con 20 team partecipanti, gli stessi che ogni weekend si sfidano negli stadi della seconda divisione nazionale. Il tutto avverrà grazie a PES 2020, ecco il comunicato ufficiale.

Il torneo eSports viene giocato su Pes 2020, licenziatario esclusivo dei diritti della Serie BKT nel mondo dei videogiochi per la stagione 19/20. L'organizzazione e la gestione dell'intero progetto sarà prodotta da A.C.M.E e da MKERS, società rispettivamente esperte nell'organizzazione di eventi e nelle attività del settore eSport.

Fino al 5 aprile sarà infatti possibile, a tutti, iscriversi alle selezioni per far parte dei 40 player (due per squadra) che saranno poi chiamati a disputare il primo campionato ufficiale eSports della Serie BKT.

1

I primi tornei di qualificazione sono in programma i giorni 7,8 ,14, il 15, il 21, 22 e 28 marzo) da cui usciranno 36 vincitori. Gli altri quattro saranno scelti al Romics, rassegna internazionale sul fumetto, l'animazione, i videogiochi, il cinema e l'intrattenimento organizzata a Roma, dal 2 al 5 aprile dove la Lega B avrà un suo spazio nel quale organizzare tornei. Sempre al Romic si svolgerà l'estrazione dell'abbinamento player-squadra.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza