Project Relic è un ambizioso gioco multiplayer ispirato a Dark Souls

Davvero notevole per un team di sole 9 persone.

Project Relic, un nuovo gioco indie multiplayer con forti richiami a Dark Souls, è stato rivelato come prossimo titolo per PlayStation, Xbox e PC.

Nonostante un piccolo team di soli 9 sviluppatori presso Project Cloud Games, Project Relic (titolo provvisorio) potrebbe passare per un gioco AAA nel suo trailer di rivelazione. Lo studio sudcoreano attribuisce l'aspetto ambizioso del progetto alla sua "passione e intuizione", da cui attinge per creare qualcosa che vada "oltre il normale".

Project Relic è classificato come un "gioco d'azione multiplayer", ma il trailer mostra solo il gioco "da solista". Ciò potrebbe far pensare che la componente multiplayer sia simile alla serie Dark Souls, in cui i giocatori possono invadere le partite di altri giocatori per impegnarsi in PvP o convocare altri giocatori per la cooperazione.

Project Cloud Games non menziona mai Dark Souls nella sua descrizione di Project Relic, ma il gioco sembra fortemente ispirato dalle produzioni FromSoftware. La prospettiva in terza persona, i combattimenti, i boss giganti, sono certamente dei richiami a Dark Souls.

Una cosa che si nota nel trailer è che tutto sembra esplodere in Project Relic, rendendo le battaglie contro i boss molto più intense. Il gameplay di Project Relic sembra molto più veloce e fluido di Dark Souls, ma fa ancora affidamento su schivate, blocchi e parate.

Project Relic è attualmente previsto per il lancio su PlayStation, Xbox e PC all'inizio del 2023.

Fonte: Gamesradar.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Death Stranding Director's Cut per PS5: in UK l'upgrade next-gen costa solo £5

Il passaggio alla versione PS5 next-gen di Death Stranding avrà un costo minore nel Regno Unito.

Kena Bridge of Spirits è PS5 vs PS4 Pro in un primo video confronto

Tuffiamoci nella storia di Kena Bridge of Spirits.

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza