Annapurna Interactive: tanti giochi in sviluppo, nuove collaborazioni e piccole perle su nuove piattaforme

Scopriamo le novitÓ svelate nel corso dell'evento di ieri.

Nel corso dello show di ieri di Annapurna Interactive, abbiamo ricevuto vari annunci riguardo i titoli della compagnia ma anche aggiornamenti sui team di sviluppo nuovi ed esistenti che stanno lavorando su progetti futuri. Lo sviluppatore di Falcon Age, Outer Loop, sta lavorando a un gioco non annunciato basato, almeno in parte, sul tema della cultura degli immigrati negli Stati Uniti.

Annapurna sta anche lavorando con la creatrice e chitarrista solista di Toronto Jessica Mak, co-direttrice di Soundshapes, su un altro progetto.

E' stato presentato Ivy Road, un nuovo team indipendente fondato dal creatore di Stanley Parable Davey Wreden e dalla co-creatrice di Gone Home Karla Zimonja. Insieme al compositore di Minecraft Daniel "C418" Rosenfeld, anche loro stanno lavorando con Annapurna su un progetto.

Anche lo sviluppatore di Stories Untold e Observation, Nocode ha confermato che ora sta lavorando con Annapurna. Lo studio con sede a Glasgow sta realizzando un nuovo titolo horror.

Infine, stanno per arrivare giochi esistenti su nuove piattaforme. The Pathless arriverà su Steam il 16 novembre, What Remains of Edith Finch arriverà su iOS il 16 agosto, I Am Dead uscirà per PlayStation e Xbox il 9 agosto, mentre sia Telling Lies che Gorogoa arriveranno "presto" su Xbox Game Pass.

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox starebbe preparando un'altra grande acquisizione come quella di Bethesda

Alcune indiscrezioni suggeriscono una grande acquisizione in casa Xbox.

Sir Clive Sinclair ci lascia all'etÓ di 81 anni. Addio al papÓ dell'iconico ZX Spectrum

L'inventore dell'home computer ZX Spectrum ci lascia dopo una lunga malattia.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza