Dying Light riceverà un upgrade next-gen per PS5 e Xbox Series X/S

Techland punta ai 60 FPS e a sfruttare le funzionalità next-gen per Dying Light.

Techland ha pubblicato il suo ultimo video "Dying 2 Know" per Dying Light 2: Stay Human, questa volta incentrato sulle strutture aggiornabili del gioco. Ora però ci sono novità anche per quanto riguarda il primo capitolo della serie.

Il gioco originale ha goduto di supporto per molti anni, rendendolo uno dei titoli per giocatore singolo più ampiamente supportati. Ha anche avuto una recente riedizione, la Platinum Edition, che vedrà il gioco uscire su Switch entro la fine dell'anno.

Attraverso l'account Twitter ufficiale, rispondendo a una domanda su una patch a 60 FPS per la prossima generazione, Techland ha confermato che stanno finalmente lavorando a una patch di nuova generazione per il gioco originale. Maggiori dettagli verranno inoltre forniti più avanti.

Dying Light è ora disponibile su PC, Xbox One e PS4, con la versione Switch in arrivo a dicembre. Il suo seguito, Dying Light 2 Stay Human, arriverà il 4 febbraio 2022 per tutte quelle piattaforme, nonché per Xbox Series X/S e PlayStation 5.

Fonte: KitGuru

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza