Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Frontier acquisisce Complex Games, studio dietro Warhammer 40.000: Chaos Gate – Daemonhunters

La prima acquisizione per Frontier.

Frontier Developments, uno dei principali sviluppatori ed editori di videogiochi con sede nel Regno Unito, annuncia l'acquisizione di Complex Games, un talentuoso studio di sviluppo di giochi con sede in Canada noto per il gioco di ruolo tattico a turni, Warhammer 40,000: Chaos Gate – Daemonhunters, che è stato lanciato nel maggio 2022.

La notizia segna la prima acquisizione di uno studio di sviluppo per Frontier. L'accordo è una continuazione della dedizione dell'azienda alla crescita e all'espansione, migliorando ulteriormente il portafoglio di titoli leader di genere di Frontier, creando al contempo un'impronta di sviluppo fondamentale per Frontier a Manitoba, in Canada, una regione con un ampio e crescente pool di talenti per lo sviluppo di giochi.

"Quando abbiamo lanciato la nostra strategia di pubblicazione di terze parti nel 2019, eravamo entusiasti del potenziale per allineare in modo più formale i nostri partner di sviluppo di Frontier Foundry con Frontier attraverso l'acquisizione", ha affermato Jonny Watts, CEO di Frontier Developments.

La nostra esperienza con Complex Games in 'Warhammer 40,000: Chaos Gate – Daemonhunters' è stata eccellente e sono lieto di dare il benvenuto a Noah e al team in Frontier, con l'obiettivo di far crescere ed evolvere il nostro team di sviluppo a Manitoba, in Canada. Questa è la prima acquisizione di Frontier e continueremo a esplorare opportunità per far crescere le risorse di Frontier per sviluppare ulteriormente e coltivare il nostro portfolio".

Fonte: GamesIndustry

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti