Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Crusaders Kings 3: il Deus Vult verrà rimosso

Ecco perché.

Paradox Interactive ha da poco annunciato che l'attesissimo Crusaders Kings 3 non vanterà il Deus Vult, per chi non lo sapesse si tratta di un'iconica frase presente nel precedente capitolo, come grido di battaglia. Secondo quanto riportato dagli stessi sviluppatori in un post di spiegazioni, la frase sarebbe stata censurata in quanto è diventato un vero e proprio motto utilizzato da gruppi razzisti.

Ovviamente sono stati in molti a protestare contro Paradox sui suoi forum, in particolare un utente si è lamentato del fatto che sia stato censurato uno degli elementi iconici della serie, per tale motivo Paradox ha attivato un ban di un mese:

"Paradox sta inoltre censurando gli utenti suoi suoi forum, io stesso ho ricevuto un ban di un mese sul forum di CK3 di Steam solo per aver inserito nel mio post le parole Deus Vult." - riporta il giocatore.

"Crusader Kings III è l'amatissimo gioco di ruolo medievale del genere grand strategy di ultima generazione sviluppato da Paradox Development Studio. Espandi e migliora il tuo regno, che si tratti di un reame potente o di una modesta contea. Sfrutta matrimoni, diplomazia e guerre per aumentare potere e prestigio su una mappa finemente dettagliata che si estende dalla Spagna all'India, dalla Scandinavia all'Africa Centrale." - riporta la descrizione del gioco.

Crusaders Kings 3 sarà disponibile nel 2020 su PC.

Cosa ne pensate di questa decisione da parte di Paradox?

FONTE: One Angry Gamer

Taggato come
A proposito dell'autore

Andrea Di Carlo

Contributor

Commenti