Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il creatore di Borderlands lascia Gearbox

Per dar vita a qualcosa di nuovo per chiunque.

Dopo la notizia della chiusura dello studio che ha sviluppato Borderlands: The Pre-Sequel, un altro abbandono colpisce la premiata serie.

Matthew Armstrong, ovvero il creatore e direttore del franchise di Borderlands, ha annunciato ufficialmente su Twitter di voler abbandonare il posto all'interno di Gearbox Software.

Come riporta Gamespot.com, non si tratta né di una fuga, né di un licenziamento, ma della lucida volontà di andare alla ricerca di nuove avventure.

"Sono un inventore. Sono pronto a creare qualcosa di nuovo. Non solo nuovo per me, ma per chiunque", ha dichiarato Armstrong.

Per questo motivo ha sfruttato il vuoto lavorativo lasciato dalla pubblicazione di Borderlands: The Pre-Sequel, il DLC Claptastic Voyage e Borderlands: The Handsome Collection per lasciare lo studio. Non vediamo l'ora di vedere quale sarà la sua prossima avventura.

Matthew Armstrong è l'uomo intervistato sulla sinistra.

A proposito dell'autore

Avatar di Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Contributor

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Commenti

More News

Ultimi Articoli