Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

La co-op di Halo 5 richiederà l'abbonamento all'Xbox Live Gold

343 Industries chiarisce la situazione.

Nel corso degli ultimi giorni sono trapelate diverse informazioni su Halo 5: Guardians, una delle esclusive più importanti della line-up di Xbox One.

La possibilità di giocare in co-op senza la necessità di possedere una sottoscrizione all'Xbox Live Gold era naturalmente una delle più interessanti per moltissimi utenti. 343 Industries ha, tuttavia, rivelato che in realtà l'abbonamento al Gold sarà effettivamente necessario.

L'executive producer, Josh Holmes, ha spiegato la situazione su Halo Waypoint: "C'è stata un po' di confusione nel corso dell'intervista in cui ho affermato che la co-op sarebbe stata disponibile per gli account Xbox Live Silver. La campagna co-op richiederà l'abbonamento all'Xbox Live Gold. Voglio chiedere scusa sia ai nostri fan che a Game Informer per l'errore e la confusione che ha causato.

"Detto questo è importante che i fan abbiano la possibilità di giocare la campagna co-op e per questo includeremo insieme ad Halo 5: Guardians 14 giorni di prova per l'Xbox Live Gold."

Holmes ha, quindi chiarito la situazione sottolineando come la software house sia comunque particolarmente attenta ai desideri della propria community.

Cosa pensate delle parole dell'executive producer di 343 Industries?

Fonte: Eurogamer.net

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti