Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Levy: il film di Uncharted vuole essere l'Indiana Jones delle nuove generazioni

Le parole del regista del progetto.

Mentre l'uscita di Uncharted: L'Eredità Perduta dà inevitabilmente vita a diverse domande sul futuro della serie, il franchise creato da Naughty Dog attira l'attenzione dei fan anche al di fuori del mondo dei videogiochi.

Come probabilmente saprete Sony sta lavorando a un adattamento cinematografico di Uncharted, un film di origini che si concentrerà sul personaggio di Nathan Drake grazie al lavoro del nuovo Spider-Man, Tom Holland, e del regista Shawn Levy. Proprio le parole di quest'ultimo, riportate da Comicbookmovie, hanno attirato la nostra attenzione.

Levy parla di un film che punta a rivelarsi l'Indiana Jones delle nuove generazioni:

"Ho incontrato Tom Holland e ha fatto la questione molto breve. Se tratteremo le origini di Drake, si tratta di una cosa che non è mai stata fatta prima. È un capitolo della storia di Drake che non è stato narrato, una storia alla Indiana Jones per una generazione che non è cresciuta insieme a Indiana Jones".

Holland vi convince come giovane Nathan Drake?

Sicuramente il parallelo non è campato per aria considerando che Nathan Drake è effettivamente un personaggio ispirato all'iconico avventuriero che abbiamo imparato a conoscere grazie al lavoro di Harrison Ford. Riuscire a reggere il paragone è ovviamente piuttosto complicato ma la speranza è che Sony, Levy e Holland riescano a far centro.

Cosa ne pensate? Il film di Uncharted potrebbe rivelarsi l'Indiana Jones delle nuove generazioni?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti