Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Roundup Giochi Scaricabili

Laser! Sequence! Doodles! Zoonies! Coconut!

Sono passate ormai più di due settimane e, al di là delle dichiarazioni rassicuranti, PSN sta iniziando solo ora a uscire dal tunnel.

Mettere una tale piattaforma di download fuori gioco ha ovviamente influenzato il numero di titoli che abbiamo potuto provare in questi giorni. Di solito riusciamo a proporvi almeno un titolo PSN e uno Minis, ma credo proprio che per questa volta passeremo ne riparleremo la prossima settimana.

Nel frattempo, il panorama download Nintendo non si è distinto per la qualità delle sue pubblicazioni su entrambe le piattaforme. In particolare, WiiWare non ha saputo offrire neppure un titolo casual che fosse minimamente interessante, ma solo giochi di cui potete fare tranquillamente a meno.

Al contrario, Steam e App Store rimangono la consueta affidabilissima fonte di ottimo materiale, con un parco titoli che ogni settimana si fa notare per qualità e offerte allettanti, ed è bello vedere che la recente penuria di buoni giochi Indie per Xbox si è conclusa con l'arrivo di Sequence. Un titolo che, come leggerete, vale ben più dei pochi spiccioli che vi chiede.

Sequence

Dopo gli Action RPG e i Puzzle RPG, era solo questione di tempo prima che qualcuno proponesse una nuova variazione sul tema. Siamo quindi orgogliosi di presentarvi l'equivalente videoludico di una pizza-gelato con contorno di spaghetti: il rhythm action RPG!

In quest'interessante proposta degli Iridium Studios scoprirete cosa sarebbe successo se Dance Dance Revolution fosse stato inventato ai gloriosi tempi del Signore degli Anelli. I vostri avversari infatti, siano essi piante mutanti, insetti giganti o scheletri riportati in vita, hanno deciso che il modo migliore per sconfiggervi è sfidarvi a premere i tasti giusti a ritmo di musica.

Sequence.

Per ragioni a noi ignote, siete stati intrappolati alla base di una torre, e il vostro scopo sarà farvi strada combattendo fino alla cima. L'unico modo per farlo è eliminare i vostri nemici, utilizzando le stesse meccaniche del famoso rythm game giapponese.

In ogni battaglia dovrete tenere d'occhio tre schermate diverse, che potrete interscambiare premendo i grilletti posteriori. Una serve per ripristinare il mana, mentre le altre due sono dedicate rispettivamente alla difesa e all'attacco.

Per attaccare dovrete lanciare un incantesimo e completare la relativa sequenza di frecce, via via che scendono verso il basso. Se non sbagliate una mossa il vostro avversario subirà dei danni: semplice e immediato.

Nel frattempo però subirete lo stesso trattamento, quindi non appena vedrete apparire della frecce nel relativo pannello di difesa, dovrete cambiare visuale e completare un'altra sequenza, così da non perdere punti ferita.

Lanciare un incantesimo, che sia offensivo o difensivo, usa una parte della vostra limitata quantità di mana, quindi tra una difesa e un contrattacco, dovrete andare nel pannello del mana e completare l'ennesima sequenza, così da ripristinare la vostra scorta.

Dopo alcuni (fondamentali) scontri tutorial, Sequence non perderà tempo nel testare la vostra abilità di tenere il tempo su più fronti. Per quanto possa sembrare strano, una volta imparate le basi, tutto è molto più semplice di quello che sembra. E, poco ma sicuro, le meccaniche RPG non faranno altro che tenervi ancora più ancorati al gioco.

Prima di rendervene conto starete grindando come dei pazzi per ottenere oggetti rari e punti esperienza, così da sbloccare nuovi incantesimi ed un equipaggiamento adeguato alle sfide che vi attendono, che vi porteranno ad attuare strategie estremamente complesse.

Avrete capito che Sequence è un titolo spettacolare, che non solo surclassa ogni offerta presente nella sezione Indie, ma è semplicemente unico nel suo genere, in assoluto. Data la manciata di MS Point che vi chiede, è senza dubbio un acquisto obbligato.

9/10

Scopri come lavoriamo alle recensioni leggendo la nostra review policy.

A proposito dell'autore

Avatar di Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Contributor

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Commenti