Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

"A marzo i numeri uno grazie a Homefront"

THQ: "Ci piace competere e vincere".

In un'intervista concessa a IndustryGamers, il CEO di THQ, Brian Farrell, ha parlato del ruolo di THQ nell'industria dei videogiochi.

"Naturalmente ci consideriamo uno degli attori più importanti dell'industria", afferma Farrell. "A marzo abbiamo avuto il gioco più venduto, Homefront".

"Un tempo avremmo avuto paura di lanciare Homefront a marzo. Era un periodo affollato, c'erano giochi come Crysis. Invece siamo stati i numeri uno. Abbiamo schiacciato i nostri rivali qui [Stati Uniti], in UK e in atri mercati che seguiamo".

"Il nostro obiettivo è quello di creare ottimi giochi e di sceglierci una nicchia nell'ambito della quale possiamo competere con gli altri. Abbiamo già parlato di quello che faremo nel 2011 con Saints Row: The Third".

"Due anni fa abbiamo varato una nuova strategia e nel 2010 abbiamo rinnovato la compagnia. Lo scorso anno è stato relativamente tranquillo per noi, e ora stiamo per lanciare dei titoli che fanno gola ai nostri rivali. Mi piace competere con gli altri, e possibilmente vincere".

Commenti