Activision: ricavare film dalle cut-scene

L'ultima idea di Bobby Kotick.

Ore di filmati in CGI di elevata qualità, colpi di scena, azione, drammi e sentimenti... Ma perché non farne un film?

Questa l'ultima idea del CEO di Activision, che nel corso della Bank of America Merrill Lynch's Media, Communications & Entertainment Conference, ha parlato del futuro dei videogiochi e del cinema secondo il publisher di Call of Duty.

"Se da un gioco togliessimo quell'ora e mezzo di filmati e la portassimo al pubblico, chiedendogli se gli piacerebbe vedere ad esempio il film di StarCraft... e diciamo che facessimo pagare 20 o 30 dollari per il film, ecco che avremmo il miglior week-end di apertura nella storia del cinema", ha dichiarato Kotick.

"Probabilmente nei prossimi cinque anni ci vedrete fare cose di questo tipo... Arriverà il giorno in cui capitalizzeremo il rapporto che ci lega al nostro pubblico e gli permetteremo di accedere a contenuti straordinari utilizzando esclusivamente i nostri canali, invece di quelli tradizionali del cinema".

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Company of Heroes 3 - prova

Il grande ritorno di un RTS leggendario.

Articolo | Total War: Warhammer III - prova

Una tranquilla escursione nel Regno del Caos.

Articolo | Age of Empires IV - anteprima

Tante nuove notizie sul franchise e sul quarto capitolo della serie.

Total War Warhammer 2 incontra...Henry Cavill

L'interprete di Geralt e Superman è protagonista dell'ultimo DLC.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza