Nuove misure anti-cheating per Battlefield 3

DICE non tollera gli imbroglioni.

Al termine di un'ondata di ban che ha colpito centinaia di utenti segnalati dalla community, DICE ha annunciato di aver introdotto nuove misure anti-cheating per Battlefield 3.

I giocatori potranno ora visitare la pagina Battlelog di chi, a loro dire, ha barato durante le sessioni multiplayer e segnalarlo agli sviluppatori con un apposito tasto.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Battlefield 2042 lancio da incubo, Ŕ nella Top 10 dei giochi peggio recensiti su Steam

Le aspettative erano alte, il punteggio di Battlefield 2042 su Steam... non molto.

Provato | Halo Infinite - Un assaggio del ritorno di Master Chief

Vi diciamo le nostre prime sensazioni sulla campagna.

'Call of Duty: Warzone Ŕ un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace pi¨ a Dr. Disrespect.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza