Rockstar si scaglia contro gli "imbroglioni" di Max Payne 3

Cheaters... occhio a quello che fate!

Rockstar ha annunciato un'iniziativa volta a scoprire e colpire i giocatori che utilizzano trucchi nel multiplayer di Max Payne 3.

In un post pubblicato sul blog ufficiale, il team ha avvertito che "una minoranza di giocatori utilizza trucchi per rovinare l'esperienza di gioco agli altri".

I futuri aggiornamenti dovrebbero bloccare questi cheat, che come sempre sono utilizzati sfruttando qualche piccola "falla" del gioco.

Chiunque venga sorpreso ad imbrogliare, inoltre, verrà messo in una sorta di quarantena e sarà in grado di giocare unicamente con altre persone che utilizzano trucchi.

"Nel caso dovessimo decidere di assolvere qualcuno che ha truccato una partita", continua il comunicato, "questo potrà rientrare in gioco nelle stanze pubbliche ed avere una seconda possibilità".

Rockstar ha chiesto ai giocatori di segnalare ogni comportamento scorretto tramite una mail, da inviare all'indirizzo maxpayne3.banhammer@rockstargames.com indicando:

  • Piattaforma (PC, PS3 o Xbox 360)
  • Gamertag/ID del giocatore scorretto
  • Descrizione della violazione
  • Se possibile, allegare prova fotografica o video.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Trials of Mana - prova

Certi eroi sembrano proprio non voler andare in pensione

Erica - recensione

Povera, piccola farfalla

ArticoloGamescom 2019: Daymare: 1998 - anteprima

L'orrore videoludico parla italiano…

Articoli correlati...

Dragon Quest XI S: grazie a una simpatica opzione gli NPC diranno delle bugie

Una trovata bizzarra che aggiungerà del pepe all'avventura del Lucente.

In Death Stranding viaggeremo attraverso varie aree degli USA

L' appuntamento con la Gamescom ha svelato ulteriori dettagli sulla nuova opera di Kojima.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza