Ex 2K Czech si unisce al team di Metal Gear Solid V

The Phantom Pain potrebbe avere un tocco di Mafia.

Kojima Productions ha assunto a marzo Jordan Amaro, ex IGDA, 2K Czech e Crytek UK.

Amaro, level mission designer su un titolo non ancora annunciato di 2K Czech (Mafia III?) e designer di Homefront 2, si è unito al team che sta ora lavorando a Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Non sappiamo ancora quale sarà l'importanza del suo ruolo, ma è certo che una simile assunzione rende l'idea di quanto la squadra di Kojima voglia prestare attenzione agli aspetti open world del gioco.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza