The Order: 1886, no al men¨ a ruota per la selezione delle armi

Il direttore creativo privilegia il realismo.

Ha parlato a Gameinformer dello sparatutto per PS4 The Order: 1886 il suo direttore creativo Ru Weerasuriya, che a quanto pare non apprezza il modo in cui avviene la selezione di armi e oggetti nei giochi moderni.

"Le armi", spiega Weerasuriya, "e tutti gli oggetti che porterete con voi sono sistemati come lo sarebbero nella realtÓ". Si potranno selezionare normalmente tramite pulsante, ma non sarÓ disponibile un men¨ a ruota da cui selezionare l'arma o l'oggetto che si vuole usare.

"Il sistema delle armi", continua, "Ŕ basato su quello che il personaggio pu˛ realisticamente trasportare" dando l'opzione al giocatore di trasportare un'arma o abbandonarla in favore di un'altra nel corso dell'avventura.

Vai ai commenti (20)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

╚ un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrÓ, vedrÓ.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloLa silenziosa e straripante forza dei videogiochi - editoriale

Alcune avventure diventano possibili unicamente grazie ai videogames.

ArticoloIl dopo-Xbox Ŕ giÓ ampiamente segnato - editoriale

Game Pass e xCloud: i due volti del futuro di Microsoft per andare oltre a Xbox.

ArticoloEurogamer Top 5: gaming laptop

Cinque laptop gaming per tutte le tasche in previsione del Black Friday e stagione natalizia.

Articoli correlati...

ArticoloIl grande Esport: spettacolo o competizione? - speciale

Eurogamer Ŕ andata a vedere da vicino la finale dei Worlds di League of Legends.

Il politico statunitense Andrew Yang vuole regolarizzare l'utilizzo delle loot box nei videogiochi

Il candidato alle primarie democratiche vuole pi¨ trasparenza da parte dei publisher.

Xbox Scarlett: Microsoft non teme PS5, parola di Aaron Greenberg

"Siamo pi¨ ossessionati dagli utenti che dalla concorrenza".

Gears 5: la community si schiera contro le microtransazioni

Prezzi fin troppo salati per dei semplici elementi estetici.

Commenti (20)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza