Ubisoft annuncia ufficialmente Assassin's Creed: Rogue

E ne comunica la data di lancio.

1
Il logo di Assassin's Creed Rogue.

Dopo i rumor degli scorsi giorni e delle scorse ore, Ubisoft ha infine annunciato Assassin's Creed Rogue, che arriverà su PlayStation 3 e Xbox 360 il prossimo 11 novembre.

Il gioco sarà ambientato a metà del XVIII secolo durante la guerra dei sette anni e permetterà di esplorare il Nord America, le acque dell'Atlantico del Nord, la valle fluviale tra i monti Appalachi e la città di New York.

Cosa più importante, il punto di vista sarà quello di un Templare: ci caleremo infatti nei panni di Shay Patrick Cormac, ex Assassino che decide di dare la caccia ai suoi vecchi compagni.

Presenti all'appello le battaglie navali che, secondo il comunicato stampa di Ubisoft, sono state "ulteriormente migliorate", ma anche nuove armi da utilizzare sia a terra che in mare, come il vascello Morrigan.

"Sappiamo che quest'anno molti fan di Assassin's Creed dotati di Xbox 360 e PlayStation 3 volevano provare un nuovo titolo del franchise", ha dichiarato Martin Capel, Game Director di Ubisoft Sofia.

"Assassin's Creed Rogue completa la saga ambientata in America del Nord, iniziata con Assassin's Creed III e Assassin's Creed IV Black Flag, dando ai possessori di console della scorsa generazione un'opportunità esclusiva per provare alcune caratteristiche a lungo richieste dai fan, come giocare nei panni di un Templare'.

Il gioco sarà sviluppato dal team di Ubisoft di stanza a Sofia in collaborazione con quelli di Singapore, Montreal, Quebec, Chengdu, Milano e Bucarest.

Assassin's Creed Rogue si potrà acquistare anche in un'edizione speciale da collezione tramite Uplay Shop, arricchita da artbook, tre litografie, colonna sonora originale e due missioni extra per giocatore singolo.

Vai ai commenti (33)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

╚ un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrÓ, vedrÓ.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (33)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza