Superdata: le vendite della VR deludono in questo fine 2016

La compagnia rivede le proprie previsioni.

Mentre si parla dei miglioramenti che PS4 Pro garantisce per coloro che utilizzano il PlayStation VR, arrivano alcune informazioni tutt'altro che confortanti sull'andamento della realtà virtuale.

Dopo il weekend del Black Friday e del Giorno del Ringraziamento, caratterizzati come sempre da grandi spese e importanti acquisti, Superdata ha definito la VR come "la più grande perdente di questo periodo". La compagnia ha sottolineato a Games Industry un andamento tutt'altro che stupefacente per quanto riguarda le vendite.

A causa di "molte unità in meno vendute rispetto a quanto previsto, dovute a una line-up frammentata e a un marketing modesto", le aspettative di vendita sono notevolmente calate rispetto a quanto si pensava in precedenza.

1

Per il 2016 si parla di appena 750.000 PlayStation VR venduti rispetto ai 2,6 milioni precedentemente previsti, 261.000 Google Daydream rispetto a 450.000, mentre le previsioni per HTC Vive, Oculus Rift e Gear VR rimangono stabili rispettivamente a 450.000, 355.000 e 2,3 milioni di unità.

Secondo Superdata ad aver pesato negativamente su PlayStation VR, considerato potenzialmente il visore di maggior successo, sono state una distribuzione inconsistente e la mancanza di marketing. Poche offerte davvero convenienti per il visore mentre invece Sony ha deciso di spingere le vendite di PlayStation 4 Pro. La colpa sarebbe, quindi, di Sony stessa.

Cosa pensate delle previsioni di Superdata? La VR è davvero la più grande perdente di questo fine 2016?

Vai ai commenti (31)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

PS5 cover nere ufficiali messe alla berlina da Dbrand perché non 'davvero nere'

Le nuove cover nere ufficiali di PS5 fanno ridere Dbrand.

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Hitman 3 bombardato da recensioni negative per il prezzo e gravi problemi su Steam

Buona fortuna, 47: il malcontento degli utenti Steam per Hitman 3 si estende a macchia d'olio.

Articoli correlati...

Hitman 3 bombardato da recensioni negative per il prezzo e gravi problemi su Steam

Buona fortuna, 47: il malcontento degli utenti Steam per Hitman 3 si estende a macchia d'olio.

Steam Deck ora supporta anche i giochi con Easy Anti-Cheat

Più sicurezza nel 'PC tablet' Steam Deck di Valve.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Dark Souls Nightfall, l'enorme mod sequel fan-made tra dettagli e una demo già giocabile

Dark Souls Nightfall ha già una demo: tutti i dettagli sul sequel fan-made.

Commenti (31)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza