Titanfall 2, EA parla dell'ottimo rapporto con Respawn Entertainment

Nonostante il titolo non sia riuscito ad imporsi sul mercato. 

Poco tempo fa vi abbiamo fornito alcune informazioni relative ai prossimi DLC di Titanfall 2, oggi torniamo a parlare dello sparatutto con interessanti dichiarazioni rilasciate dal boss di EA, Andrew Wilson, in merito al rapporto con il team di Respawn Entertainment.

Infatti, come riporta Dualshockers, Wilson ha sottolineato l'ottimo rapporto che lega Electronic Arts e il team di sviluppatori, nonostante il titolo non sia riuscito ad imporsi sul mercato:

"Abbiamo un ottimo rapporto con il team di Respawn Entertainment. Titanfall 2 è un ottimo prodotto, gli sviluppatori sono attenti nel mantenere sempre viva l'attenzione dei fan con nuovi contenuti. Un grande prodotto come questo può vendere a distanza di anni dall'uscita quindi non ci preoccupiamo."

t212

Che ne pensate delle parole di Andrew Wilson?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

E se Star Wars Battlefront 2 fosse stato pubblicato oggi?

Gli sviluppatori si sono fatti questa domanda.

Wolfenstein Youngblood: il nuovo aggiornamento va a risolvere alcuni dei problemi principali

Modifiche alla difficoltà, checkpoint addizionali e molto altro.

La mappa di Cyberpunk 2077 "potrebbe essere un po' più piccola" di quella di The Witcher 3, ma sarà più densa di contenuti

CDPR spiega l'approccio che lo studio sta adottando per costruire il mondo virtuale di Night City.

Rainbow Six Siege: diamo un'occhiata ai nuovi operatori Amaru e Goyo

Disponibili nuovi dettagli sugli operatori di Operation Ember Rise.

Articoli correlati...

Con Shadowkeep Destiny 2 arriverà a pesare 165 GB?

L'imminente DLC potrebbe aumentare in modo considerevole le dimensioni del gioco

Call of Duty: Modern Warfare potrebbe includere una modalità Battle Royale

Le parole dell'art director Joel Emslie portano in questa direzione.

ArticoloCall of Duty: Modern Warfare - prova

Il re degli sparatutto è tornato.

Wolfenstein: Youngblood - recensione

Tale padre, tali figlie.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza