Che sia in arrivo un cambiamento radicale per Arkane Studios? Il recente addio del co-fondatore, Raphael Colantonio, non pare legato in alcun modo al futuro della software house che in questi anni ci ha trasportato nei fantastici mondi di Dishonored e Prey, ma potremmo comunque trovarci di fronte a delle novitÓ non da poco per un team che ormai da anni si concentra sul single-player e in particolare sulle simulazioni immersive.

Come riportato da un utente di NeoGaf, un annuncio di lavoro pubblicato sul sito di Zenimax (compagnia che possiede Bethesda e Arkane) rivela che la software sarebbe alla ricerca di un online game engineer per lo studio di Austin.

1
Le vendite non entusiasmanti di Prey potrebbero causare un cambio di rotta radicale per Arkane

L'annuncio sottolinea la necessitÓ di trovare una figura con una certa esperienza nello sviluppo e manutenzione di applicazioni client/server legate ai videogiochi AAA, facendo pensare a una svolta multiplayer per la software house. Considerando i risultati non entusiastici di Dishonored 2 e Prey per quanto riguarda le vendite, non ci stupiremmo se Bethesda avesse spinto il team a cambiare completamente direzione o quanto meno ad affiancare il multiplayer al lavoro svolto sul single-player.

Una delle software house pi¨ talentuose del panorama videoludico attuale potrebbe essere costretta a seguire il trend del multiplayer. Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.