Lo Xeno'Jiiva è un Drago Anziano che per voi cacciatori esperti rappresenterà il temibile boss finale di Monster Hunter World e l'ultimo mostro che incontrerete nella modalità storia del gioco.

Questo enorme drago (il più grande presente nel gioco, se non teniamo in considerazione il mastodontico Zorah Magdaros) è caratterizzato da sei punti luminosi che percorrono la lunghezza delle sue corna, oltre che da una pelle di colore blu etereo, traslucida e cristallina. Possiede due grandi ali sfilacciate sui bordi e, quando s'infuria, il torso dello Xeno'Jiiva brilla infuocato.

Monster Hunter World: come prepararsi allo scontro con il boss finale Xeno'Jiiva nella missione "Convergenza di energie"

Per sbloccare la missione finale di Monster Hunter World, "Convergenza di energie", dovrete prima concludere le tre quest che prevedono l'uccisione dei tre Draghi Anziani corrispondenti: il Kushala Daora, il Vaak Hazak e il Teostra.

Una volta intrapresa la quest "Convergenza di energie" avrà finalmente inizio lo scontro con il boss finale Xeno'Jiiva.

Per quanto riguarda la preparazione alla battaglia contro questo mostro, se avete già sconfitto i tre Draghi Anziani sopra citati, non dovreste avere alcun problema a sconfiggere lo Xeno'Jiiva e raggiungere i titoli di coda di Monster Hunter World.

1

Altri contenuti della guida di Monster Hunter World:

Guide ai mostri:

1

Monster Hunter World: le debolezze e le strategie per affrontare lo Xeno'Jiiva

Qui di seguito potete trovare la lista di tutte le debolezze dello Xeno'Jiiva:

  • Veleno: molto vulnerabile
  • Fuoco: mediamente vulnerabile
  • Acqua: mediamente vulnerabile
  • Fulmine: mediamente vulnerabile
  • Ghiaccio: mediamente vulnerabile
  • Drago: mediamente vulnerabile
  • Scoppio: mediamente vulnerabile
  • Paralisi: poco vulnerabile
  • Stordimento: poco vulnerabile
  • Sonno: invulnerabile

Lo scontro con il Drago Anziano Xeno'Jiiva si articola essenzialmente in due fasi. La prima è piuttosto semplice: mentre il vostro nemico avanza nell'arena, il vostro compito è quello di colpire i suoi punti deboli rappresentati dalle parti blu brillanti presenti sul corpo, sulla testa, sulle zampe anteriori e sulla coda.

Gli attacchi dello Xeno'Jiiva sono costituiti principalmente da delle zampate sferrate con le zampe anteriori, oltre a dei potenti laser emessi dalla testa che riescono a coprire l'intera arena o direzioni specifiche. In entrambi i casi, gli attacchi sono decisamente telefonati, vi consigliamo quindi di correre velocemente a posizionarvi sul lato del vostro avversario in modo da evitare i suoi attacchi.

2

Nella seconda fase dello scontro però, le cose sembrano farsi più complicate, in particolare quando lo Xeno'Jiiva si carica e il suo corpo diventa di colore rosso. Oltre a diventare più aggressivo, illuminerà di blu l'arena, provocando un'esplosione in modo non dissimile da quanto accadeva con gli attacchi elementali di altri Draghi Anziani come il Kirin e il Teostra.

Un attacco particolarmente devastante e che potrebbe costarvi la vita, vede lo Xeno'Jiiva colpire con una zampata il pavimento dell'arena, fino a far affondare la zampa nel suolo causando un'enorme esplosione che si propaga tutt'intorno al drago e che può uccidervi istantaneamente.

Ogni volta che vedete il drago prepararsi a questo attacco, tornate semplicemente indietro. Se siete abbastanza vicini, questa è anche una buona occasione per correre verso di lui, subito dopo l'esplosione, per effettuare un attacco rapido.

3

Dopo un po' di tempo, cambierete arena di combattimento e lo Xeno'Jiiva tornerà alla sua prima fase di attacco per poi procedere con la seconda, ripetendo il meccanismo. Tutto quello che dovrete fare è quindi imparare cosa evitare e capire quando è arrivato il momento di allontanarsi. Quella contro l'ultimo Drago Anziano, in effetti, sembra più una boss-fight tradizionale che un combattimento di Monster Hunter World.

Se avete la sensazione che lo scontro stia durando troppo senza portare ad alcun risultato, non preoccupatevi: lo Xeno'Jiiva ha moltissima vita e la sua eliminazione richiede un po' di tempo. Oltre alle due fasi citate sopra, non esistono altri trucchi per sconfiggerlo più velocemente, armatevi perciò di una buona dose di pazienza e procedete come vi abbiamo consigliato.

State attenti però, che se per qualche motivo siete stati spinti fuori dall'arena e rientrate successivamente nello scontro, a causa delle dimensioni dell'arena stessa, c'è un'altissima probabilità di spawnare proprio accanto al mostro e probabilmente anche nella sua linea di fuoco, perciò siate pronti a schivare.

Lo Xeno'Jiiva inoltre, non fornisce grandi spazi di manovra per la fuga e per concedervi un attimo di tregua, perciò cercate di sfruttare al massimo qualunque momento più "tranquillo" per curarvi e affilare bene le armi.

A questo punto dovreste essere pronti per la fine di Monster Hunter World e per godervi i titoli di coda!

Monster Hunter World: tutti i materiali provenienti dallo Xeno'Jiiva e come ottenerli

Tutti i materiali che vi elenchiamo di seguito provengono dallo Xeno'Jiiva e possono essere ottenuti distruggendo o tagliando determinate parti della bestia in High Rank:

  • Corno di Xeno'Jiiva: rompendo la testa
  • Artiglio di Xeno'Jiiva: rompendo gli arti anteriori
  • Ala di Xeno'jiiva: rompendo le ali
  • Coda di Xeno'jiiva: tagliando la coda
  • Gemma di Xeno'jiiva: rompendo la testa o tagliando la coda

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Monster Hunter: World - recensione

Cacciatori, affilate le vostre lame. Vi aspetta la caccia più grande di sempre.

Monster Hunter: World (PC) - recensione

I mostri di Capcom arrivano finalmente anche sui nostri computer!

Monster Hunter World - Tutte le strategie per sconfiggere e ottenere i materiali da un Bazelgeuse

Scopriamo insieme come abbattere questo mostro opzionale dell'endgame.

Monster Hunter World - Come sconfiggere un Vaal Hazak

Le debolezze e le strategie da sfruttare contro questo Drago Anziano.

Gamescom 2018: l'ispirato open-world investigativo The Sinking City si mostra in un trailer e in un video gameplay

Il titolo di Bigben Interactive e Frogwares tra i protagonisti dell'evento di Colonia.