Mario + Rabbids: Kingdom Battle è andato molto bene sia per Ubisoft che per Nintendo, dimostrando che le due società possono lavorare su un titolo crossover molto efficace. Ma ora, mentre aspettiamo Starlink: Battle For Atlas la prossima settimana, un nuovo sondaggio suggerisce che potrebbero esserci altri crossover a venire.

Come riporta Comicbook, l'utente Twitter Brybry ha pubblicato un tweet che mostra un sondaggio interessante inviato dalla società. Nel sondaggio si chiede ai fan quali sono i personaggi Nintendo ai quali sono più interessati.

Potete vedere il tweet di Brybry più in basso, con un certo numero di personaggi suggeriti. Tra questi ci sono Daisy, Koopalings, Bowser Jr., Birdy, Kamek, Bowser, Luigi, Harmonie, Peach, Waluigi, Mario, Yoshi e Wario.

Non si tratta di conferme ufficiali per un nuovo crossover, ma questo potrebbe indicare che Ubisoft continuerà la sua partnership con Nintendo su progetti futuri.

In attesa di novità, o eventuali conferme per un nuovo gioco crossover tra le due società, potete recuperare Mario + Rabbids: Kingdom Battle, mentre Starlink è in arrivo il 16 ottobre per Switch (Xbox One e PlayStation 4).

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

RaccomandatoMario + Rabbids Kingdom Battle - recensione

Il miglior videogioco mai sviluppato in Italia?

Si spegne a 84 anni Mario Segale: l'uomo che ispirò il nome di Mario

Addio all'uomo che ha prestato il nome a un'icona.

Bowser e Peach si uniscono nell'incredibile fenomeno Bowsette

Il personaggio va in trending e le azioni di Nintendo crescono.

le ultime

Un video ci spiega come avere successo nelle roccaforti di Anthem

Scopriamo come sbloccarle e come sopravvivere ottenendo bottini migliori.

ArticoloRainbow Six Siege: Operation Burnt Horizon - prova

Le nostre impressioni sulla roadmap dell'anno 4 direttamente da Montreal!

Call of Duty Black Ops 4: al via Operation Grand Heist

Tanti nuovi contenuti per il gioco di Treyarch.

È tempo di scrivere la parola fine per PS Vita: la produzione cesserà a breve

Gli stabilimenti giapponesi stanno per decretare la morte della sfortunata portatile.

Pubblicità